PRIMA TRASFERTA IN TERRA SARDA: SAN PAOLO-VIRTUS ORSOGNA

Quinta di ritorno nel girone G della B2 con la Virtus Orsogna impegnata nella prima trasferta in terra sarda, domani alle 15 contro il San Paolo Cagliari. Per la Virtus si tratta della terza partita contro una delle prime cinque della graduatoria in questa prima parte di girone di ritorno.

Rispetto alla gara d’andata, che grida ancora vendetta per il modo balordo nell’aver regalato il quarto set, le cagliaritane si sono rinforzate con l’esperta schiacciatrice italo-argentina Gaido. Probabilmente il match di domani rappresenta per le sarde l’ultimo treno per accorciare sulla zona play-off lontana ora otto punti. La Virtus ha un unico obiettivo, quello dei tre punti, per continuare a rimanere in scia della capolista Coged Teatina. Parola alla vigilia al dirigente  virtussino Giorgio Tenaglia: “Veniamo fuori da un momento molto complicato, abbiamo sofferto dei postumi di coppa e ne paghiamo ancora le conseguenza con delle ragazze con dei problemi fisici. Dobbiamo stringere i denti e ripartire al meglio, dopo questo micro ciclo negativo, dove abbiamo perso dei punti al quinto set. Avevamo messo in preventivo che poteva esserci questo momento, ma ci stiamo buttando tutto alle spalle, compresa un po’ di sfortuna. Il calendario ci ha già riservato partite più complicate in questo avvio di girone di ritorno, ma in fin dei conti dovremo giocare con tutte. Non fa eccezione la gara di domani a Cagliari, che ci vedrà impegnati contro un avversario ostico, ma il nostro obiettivo è riprendere al meglio in nostro cammino”. 

Area Comunicazione Virtus Orsogna Volley

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.