Vai al contenuto

UNA VIRTUS VINCENTE A ISERNIA INAUGURA IL 2020

Che fosse una partita da vincere lo aveva reso estremamente chiaro Coach Della Balda nello spogliatoio prima della gara, che sarebbe stata una partita difficile lo dicevano con altrettanta chiarezza le circostanze: contro un avversario in fiducia dopo una serie di risultati positivi, su un campo ostico, in una situazione di classifica complicata e dopo un mese di assenza dai campi.


Ma le ragazze della Virtus sono scese in campo e hanno fatto il loro dovere, con fermezza, grinta e grande spirito di squadra. Passandosi l’energia, come aveva chiesto l’allenatore.

Sono partite subito aggressive le ragazze di Della Balda, portandosi subito su un perentorio 4-0 grazie ad un incisivo turno di battuta della debuttante Sara Gabrielli (per lei 4 punti all’esordio e il 90% di ricezione positiva con il 70% di perfetta) e costringendo subito coach Montemurro al timeout. Il conseguente tentativo di reazione delle molisane è stato immediato, ma prontamente tenuto a bada da Orazi e compagne che hanno conservato l’iniziale vantaggio issandosi addirittura fino al massimo vantaggio di 6 punti sul 12-18.

Solo a quel punto grazie a capitan Carlozzi e all’opposto Mauriello gli attacchi d’Isernia si sono fatti maggiormente incisivi consentendo alle molisane di rientrare in partita fino al 21-23 ma, ancora una volta, ben tenute a bada con Orsogna che chiude il set con due fast fulminanti di una Montechiarini in grandissima forma (top scorer del match con 16 punti).

Diverso l’andamento del secondo set, con Isernia maggiormente precisa in battuta e attenta nella combinazione muro-difesa che tenta ripetutamente la fuga. La Virtus tuttavia non molla e resta sempre punto a punto fino al 19 pari dove un mini break della Europea92 che si porta sul 21-19 costringe Della Balda al timeout e a sostituire Gabrielli con Romani. Un attacco di Orazi e un errore di Mauriello per Isernia portano il risultato nuovamente in parità e questa volta è Montemurro a chiedere il tempo tecnico. Dopo una serie di scambi e l’ennesimo timeout chiamato da Della Balda per le orsognesi però è la Virtus a spuntarla grazie nuovamente agli attacchi di Montechiarini che ribaltano il risultato da 23-21 a 23-25.

Anche il terzo set inizia in sostanziale equilibrio fino al 7 pari ove complice un momento di scarsa lucidità delle abruzzesi Isernia ha una reazione di orgoglio e si porta fino al 13-7 quando capitan Orazi carica la riscossa della squadra e da il la ad un parziale di 4-0 che costringe il tecnico delle isernine a chiamare timeout. Sosta che si dimostra inutile tuttavia di fronte alla voglia di vincere della Virtus che agguanta la parità a 14 dopo un parziale di 7-1 e che addirittura costringe dopo una serie furiosa di punti ad un nuovo timeout sul risultato di 15-19 ed un parziale a favore delle abruzzesi di 12-2!

Ma ancora una volta la voglia di vincere delle orsognesi ha prevalso portando il massimo vantaggio a 6 punti sul 16-22 grazie a un ace di Montechiarini.
La partita sfila via sul 18-24 per le orsognesi ed è stata solo una questione di tempo prima che Bosio chiudesse l’incontro con un profondo pallonetto da posto 4 che andava a pescare una zona sguarnita dalla difesa isernina all’incrocio delle linee.

Una vittoria per 3-0 importante dunque, meritata e conseguita con orgoglio e forza che si spera sia solo il preludio di una seconda parte di campionato in crescendo da parte delle ragazze della Virtus Orsogna.

Tabellini:

Virtus Orsogna: Aluigi 1, Bosio 4, Montechiari 16, Orazi 14, Malovic 2, Gabrielli 4 Dorigatti (L), Romani, Romano, NE: Guarino. All: Della Balda

Europea 92 Isernia: Mileno 1, Mauriello 7, Carlozzi 12, Ragone 7, Vinciguerra 9, Barbaro 7, Boffa (L), Di Staso, Pisano (L), NE: Di Tella, Pellecchia: Montemurro

Arbitri: D’Argento – Rossi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.