Vai al contenuto

PRIMA SCONFITTA PER LA VIRTUS CHE SI ARRENDE AL TIE-BREAK CONTRO LADISPOLI

Arriva la prima sconfitta in campionato per la Virtus Orsogna, contro la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli, che espugna il “freddo” Pala Magno per 3 set a 2. Nonostante il risultato negativo, le virtussine mantengono il primato, in coabitazione con la Coged Teatina, grazie al quoziente set, con quattro lunghezze di vantaggio proprio sul Ladispoli.

Per come si era messo il match, con le ospiti avanti 2 a 0, possiamo parlare di un punto guadagnato, ma resta il rammarico per non essere riusciti a completare la rimonta. Il Ladispoli si è certamente dimostrato un’ottima squadra, che ha messo in seria difficoltà la Virtus in ricezione, mostrandosi squadra molto forte in difesa. Le laziali con questa vittoria si candidano al ruolo di terzo incomodo nella lotta promozione, formazione da tenere d’occhio. La Virtus Orsogna si è presentata non al meglio al match, nonostante i recuperi di Costantini e Mancini, ma è stato l’approccio iniziale alla gara a risultare insufficiente. La reazione nel corso del match c’è comunque stata e questo fa ben sperare per le prossime gare, dove il destino rimane ancora tutto nelle mani delle ragazze di coach D’Arielli. Top scorer dell’incontro è stata Ilaria Barbaro con 24 punti, seguita in doppia cifra solo da Sissi Costantini (21 punti). Sugli scudi nelle ospiti le schiacciatrici Forastieri (20 punti) e Vidotto (16 punti), oltre che il libero Esposito. A fine gara le parole di coach Andrea D’Arielli: “Prima o poi doveva arrivare ed è arrivata la prima sconfitta in campionato. È arrivata contro una signora squadra che ha espresso una buona pallavolo e ci ha messo in difficoltà soprattutto in ricezione. Diciamo che è stata una sconfitta agro-dolce perché il punto conquistato ci fa rimanere in vetta alla classifica. Abbiamo anche recuperato qualche giocatrice importante e che ieri non era al meglio della condizione fisica. Credo che i problemi dei primi due set siamo dovuti anche dal fatto che sono tre settimane che non riusciamo a fare in allenamento un 6 contro 6 ed infatti alcuni meccanismi erano un po’ arrugginiti. Ora dobbiamo recuperare tutte le nostre pedine e affrontare al meglio questo girone di ritorno cercando di vincere più partite possibili”.

Tabellino: Virtus Orsogna Volley – Massimi Eco Soluzioni Ladispoli 2-3 (22/25 23/25 25/22 25/19 12/15) 

Virtus Orsogna: Barbaro 24, Corallo 4, Costantini 21, Di Gregorio 6, Mancini 9, Mileno 4, Vittozzi (L), Capponi 8, Miscione, Nubile. Ne: Taraborrelli, Trabucco. All: Andrea D’Arielli.

Massimi Ecosoluzioni Ladispoli: Ceresi 4, Fabeni 10, Forastieri 20, Gismondi 10, Laragione 7, Vidotto 16, Esposito (L), Casella, De Stefano, Grossi 1, Macci, Saia. All: Pietro Grechi

Area Comunicazione Virtus Orsogna Volley

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.