Vai al contenuto

VIRTUS ORSOGNA LA GIOIA È DOPPIA: DERBY E SORPASSO IN VETTA

La Virtus Orsogna vince il derby del girone G contro la Coged Pallavolo Teatina. Un successo che fa balzare le virtussine in testa alla classifica a quota 29 punti a +2 sulle cugine neroverdi. Il 3 a 0 finale è ampiamente meritato ma è arrivato con parziali comunque alti, che dimostrano l’equilibrio che c’è stato tra le due formazioni.

La Virtus ha dimostrato di essere superiore non tanto dal punto di vista tecnico, ma soprattutto in esperienza e personalità, venite fuori in maniera convincente nei momenti chiave del match. Il primo set non era neanche partito al meglio, con Chieti che ha spinto subito forte allungando di cinque lunghezze, recuperate palla su palla da Mancini e compagne, che effettuano il sorpasso in zona vantaggi imponendosi 26-24. Nel secondo set le bianco blu crescono al servizio e la Coged sembra risentire del colpo ricevuto nel primo, ma si tiene attaccata forte al match, con un finale di parziale punto a punto, anche stavolta conquistato dalla Virtus per 25-23. Nel terzo set la Virtus domina fino al 21-14, quando il solito black out porta le padrone di casa a tornare sotto, ma senza la cattiveria necessaria per riaprire il match con le virtussine che chiudono 25-22 e portano a casa i tre punti. Top scorer dell’incontro le due neroverdi Lupidi e Culiani con 16 punti, le ultime a mollare insieme al libero Mazzarini. In casa Virtus solita omogeneità nella distribuzione con Barbaro (15), Costantini (14), Di Gregorio (11) e Mancini (10), ma tutte le ragazze scese in campo hanno interpretato al meglio la gara, supportate dall’inizio alla fine dallo splendido pubblico giunto da Orsogna. Grande gioia e soddisfazione a fine gara per coach Andrea D’Arielli: “All’inizio siamo partite un po’ contratte forse anche dovuto al fatto che Chieti ha iniziato a mille. Ci siamo rimesse in carreggiata aggiustando in primis la battuta come avevamo preparato in settimana. Di conseguenza, una volta sciolte, siamo salite in tutti i fondamentali e tutte hanno interpretato al meglio le consegne date durante la settimana. È stato il frutto dell’attenzione messa durante la settimana provando e riprovando tutte le situazioni che sarebbero potute accadere ed infatti siamo state perfette nell’adattarci alle variazioni che Chieti ha cercato di apportare. È stata una vittoria di squadra e di tutto l’ambiente. Un grazie particolare alla società che ci ha dato tanta tranquillità in questi giorni, facendo passare questa partita come una partita come le altre (ma non lo era affatto), ma un grazie di cuore ai numerosi tifosi che ci hanno seguito a Chieti e ci hanno fatto sentire tutto il loro calore”.

Tabellino: Coged Pallavolo Teatina-Virtus Orsogna Volley 0-3 (24/26 23/25 22/25)

Coged Pallavolo Teatina: Culiani 16, D’Angelo 12, Galiero 5, Kus 1, Lupidi 16, Ricchiuti 3, Mazzarini (L), Matrullo. Ne: Di Tonto, Frate, Greco, Michetti (L), Perna. All: Alceo Esposito. 

Virtus Orsogna: Barbaro 15, Corallo 7, Costantini 14, Di Gregorio 11, Mancini 10, Mileno 1, Vittozzi (L), Capponi, Nubile. Ne: Di Prinzio (L), Miscione, Taraborrelli, Trabucco. All Andrea D’Arielli.

Area Comunicazione Virtus Orsogna Volley

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.